COMICS: bici 01

xblog

Con questa puntata comincia una nuova miniserie dei nostri amici, a riguardo del bike sharing (leggi: bici in condivisione). Un qualcosa che è stato tentato in Italia (almeno dal punto di vista “pubblico, cioè bici messe a disposizione del Comune che potevano essere utilizzate tramite tessera) con OVVI risultati: un paio di giorni e metà era stata rubata, l’altra metà distrutta, perchè se non ci facciamo sempre riconoscere non siamo contenti. In Cina ci sono molte società private che tramite app su telefono permettono di usarle a prezzi stracciati e la cosa funziona alla grande. Sigarello non poteva non saperlo e non ha perso l’occasione di dirlo a dentino il quale, da buon stupidino è arrivato a credere di dover guidare col telefono, quasi avesse un VR tra le mani. Tenete a mente l’ultima sua frase, perchè in futuro capirete il suo ragionamento che riguarda chi non ha il telefono!

Potete seguire le avventure dei nostri amici anche su instagram, cercando:

xierongyiyang.it;
xierongyiyang.en;
xierongyiyang.cn;
A seconda della lingua di riferimento.

Stay tuned!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...